venerdì 23 maggio 2014

Due destini che si uniscono

"Il principale nemico della creatività è il buonsenso." Pablo Picasso
Dentro di me esistono due nature, che sono l' opposto eppure si completano.
Da una parte c'è l' artista, che vorrebbe vivere solo di pennelli e matite, con uno sbaffo di colore verde acqua, nella mia testa lo immagino proprio così, e altri su mani e camicia.
Che attraversa la vita come in un sogno rosa-verde-farfalle, a piedi scalzi e i capelli tenuti su da un lapis.
Tempere, tele, fogli di carta acquarellabili, cucina, animali, bambini e amore, tanto amore.
Dall' altra c'è la parte pratica, quella che deve portare il pane a casa, che deve riuscire a fare tutto e bene, con altissime aspettative su se stessa.
La parte che al Liceo Artistico, mi ha fatto scegliere la sezione di Architettura perchè sicuramente avrei trovato più lavoro lasciando indietro quello che mi diceva il cuore.
A volte questa me qui mi sta un po antipatica, diciamolo, una Miss Perfettini che è sempre pronta a dire non va bene e si può fare meglio, altre volte diciamo che mi ha proprio salvata e allora le voglio bene un po’ di più.
La me-artista invece a volte è proprio svampita...senza mezzi termini, un pochino incantata e illusa che il mondo sia tutto rose e fiori, i cattivi non esistono e se esistono sono solo persone sofferenti che hanno bisogno di una mano...no no no...non si può essere sempre così.
"Essere creativi significa in primo luogo fare qualcosa di insolito… D’altra parte, per quanto insolita, l’idea deve essere abbastanza logica perché la gente possa prenderla sul serio." Howard Gardner
Menomale che esiste anche la me-cuoca che sminuzza,sciacqua,taglia e alla fine compone tutti gli ingredienti in quella che sono ora.
Una via di mezzo fatta di compromessi e felicità.
Una mano però a quell' artista svampitella gliela voglio dare, così nei prossimi giorni arriverà in Casa Gallo una fiammante scrivania dove potrò sbizzarrirmi nei pochi tempi morti e dipingere e disegnare e ritagliare e... tutto quello che le verrà in mente.
Lui ha anche promesso che non si lamenterà del disordine...ci sarà da credergli?
Ma in voi quante nature albergano? Quale personalità è la vincente?
Sono curiosa...non mi fate sentire l' unica matta!

Le immagini e i relativi autori li potete trovare nella mia bacheca di Pinterest

3 commenti:

  1. Ognuno di noi ha molte facce, a meno che non si tratti di qualcuno di molto noioso. Comunque niente da dire, se metti "Liceo Scientifico Sperimentale" al posto di "Liceo Artistico" ed "Ingegneria" al posto di "Architettura" sono io, fantastica, terribile, adorabile, insopportabile, sicuramente colorata!

    RispondiElimina
  2. Guarda... sfondi una porta aperta.
    Non so più nemmeno quante "me" convivono... e sapessi che guerra pers... ehm... impegno farle andare d'accordo.
    Tu mi dai l'idea di riuscire a conciliarle bene però ;)

    RispondiElimina

Grazie mille per il commento ^^ a presto!